Crimini di guerra


Presentazione

Itinerari

Documenti

Immagini

Collegamenti

Autori

       

Un pezzo nascosto di storia italiana del Novecento
Gli autori di criminidiguerra.it
Gli autori di queste pagine web sono ricercatori, che vivono sul campo la difficoltà di proprorre metodo e contenuti riguardo la conoscenza storica, poichè sono anche docenti in scuole medie superiori nel territorio milanese.

Gli stessi, lavorando a questa ricerca, si propongono di contribuire al consolidamento di una conoscenza storica non inquinata da strumentalizzazioni politiche o da semplificazioni di basso giornalismo, ma soprattutto di stimolare nei propri studenti, e più in generale nei giovani, l'interesse per ciò che è successo prima.


Patrizia Manno ha curato la sezione AFRICA, con i relativi documenti, e l'itinerario sulla mancata estradizione e l'impunità dei presunti criminali di guerra

Roberto Masciadri ha curato la sezione JUGOSLAVIA, l'itinerario sulla Commissione per i presunti criminali di guerra e la sezione Documenti

Christian Celona ha curato la grafica ed ha pianificato la realizzazione tecnica, permettendo "la sostenibile leggerezza" di queste pagine web (e quindi la velocità di accesso).


Un ringraziamento particolare va a Luigi Borgomaneri, ricercatore dell'ISEC (Istituto per la Storia dell'Età Contemporanea di Sesto S.Giovanni - Mi), per le preziose indicazioni sul materiale presente nel Fondo Gasparotto e per la concreta collaborazione alla realizzazione della ricerca.

Gli autori ringraziano Luigi Ganapini, direttore scientifico dell'Isec, per i suggerimenti e l'attenzione dedicata a questa ricerca ed i collaboratori dell'Isec per la disponibilità espressa.


La Fondazione Isec e l'assessorato alla Cultura della Città di Sesto S.Giovanni (Mi) hanno promosso il 22 aprile 2004, la presentazione di criminidiguerra.it.

Per contattare gli autori l'indirizzo è il seguente: autori chiocciola criminidiguerra punto it