Crimini di guerra

Presentazione

Itinerari

Documenti

Immagini

Collegamenti

Autori

     Un pezzo nascosto di storia italiana del Novecento
Immagini
Soldati italiani fotografati con gli ostaggi uccisi in Montenegro

Militari italiani ritratti con gli ostaggi fucilati in Montenegro


Sequenza di una fucilazione di ostaggi

Graduato italiano malmena un ostaggio condotto alla fucilazione

Gli ostaggi in attesa della scarica del plotone di esecuzione italiano

Gli ostaggi mentre vengono colpiti dalle fucilate del plotone di esecuzione italiano

Gli ostaggi caduti a terra sotto i proiettili dei militari

L'ufficiale italiano spara il colpo di grazia agli ostaggi agonizzanti

I cadaveri degli ostaggi (particolare)


Sequenza della fucilazione di un partigiano

Partigiano jugoslavo attende la scarica mortale del plotone di esecuzione italiano

Il partigiano morente prima del colpo di grazia

Il cadavere del partigiano fucilato

fonte: Fondo Voce comunista b. 95 f. 15, b.97, presso Fondazione ISEC (Istituto per la Storia dell'Età Contemporanea, Sesto S.Giovanni, Mi).


27.7.1942 - Zavrh pri Cerknici.   4 ostaggi scavano una buca prima della fucilazione da parte di militari italiani

31.7.1942 - Loska Dolina (Krizna Gora).   Truppe italiane fucilano ostaggi del paese di Dane

Slovenia 1942 - Militi fascisti e belagardisti conducono un partigiano alla fucilazione

Slovenia 1942 - Il condannato viene assistito dal cappellano militare italiano

Slovenia 1942 - Il plotone di esecuzione composto da militari italiani e da belagardisti è pronto per l'esecuzione

Slovenia 1942 - Il condannato attende la scarica mortale

fonte: D. Mattiussi, L. Patat, M. Puppini, Una lunga notte 1942-1945. La collezione Erminio Delfabro, Comune di Gradisca d'Isonzo e Centro isontino di ricerca e documentazione storica e sociale "Leopoldo Gasparini", Gorizia novembre 2001.